Momento musicale durante la trasmissione “Un giorno da pecora”, su Radio Due. Protagonisti dell’esibizione canora: l’ex ministro dell’Integrazione, Cécile Kyenge, e Stefano Righi, membro dei Righeira, il noto noto duo degli anni ‘80 che furoreggiò nelle classifiche italiane con hit famose come “No tengo dinero” e “Vamos a la playa”. Ed è proprio quest’ultima canzone che viene intonata dalla Kyenge e da Righi, in arte Johnson Righeira, ospite in collegamento telefonico. Il motivo? Lo spiega proprio l’ex ministro del governo Letta: “Ho imparato l’italiano, studiando, ma anche ascoltando la radio. Mi ricordo che in quel periodo c’era soprattutto un pezzo che mi piaceva e che sentivo dappertutto, alla radio ma anche in metro: si chiamava ‘Vamos a la playa’. Ma ascoltavo anche Pupo e Claudio Baglioni”. Kyenge, poi, denuncia gli insulti a suo danno via web: “Da quando non sono più ministro, sono anche aumentati