Almeno due persone sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria in un liceo di Centennial, in Colorado, a poca distanza dal cinema di Aurora, teatro della strage dello scorso anno. Per precauzione sono state isolate proprio le scuole pubbliche di Aurora. Dalle prime ricostruzioni sembra che il sospetto aggressore si sia suicidato. Lo ha precisato la polizia di Centennial. Il presunto autore della sparatoria era uno studente dell’istituto, come ha riferito lo sceriffo della contea di Arapahoe, Grayson Robinson, aggiungendo che l’altro studente è rimasto ferito quando ha affrontato il compagno armato.