“Sarà sempre il nostro leader anche da decaduto”. A pochi giorni dalla voto sulla decadenza, i giovani di Forza Italia si danno appuntamento al Palazzo dei Congressi di Roma per una kermesse organizzata dalla Giovane Italia. “Qui ci sono i militanti che montano i gazebo, che si impegnano in prima persona e da anni sono sostengono il Cavaliere”, spiega Annagrazia Calabria, madrina dell’evento e coordinatrice della Giovane Italia. Sul ruolo effettivo dei giovani nella rinata Forza Italia i diretti interessati non hanno dubbi: “B. non rinuncerà alla sua leadership, noi lo sosterremo anche da decaduto e agli arresti domiciliari“. “Non siamo falchetti e non ci piacciono queste etichette”, precisano. Dopo il discorso fiume di B.,(oltre un’ora e venti di intervento ripercorrendo tutta la sua storia politica dal ’94), una ragazza ammette: “Sì, mi sono annoiata, ha anche parlato difficile”  di Annalisa Ausilio