Cercasi candidati per le elezioni amministrative di Reggio Emilia. Il Movimento 5 stelle della città emiliana ha aperto le candidature in vista del prossimo appuntamento elettorale e per seguire il principio di massima trasparenza, ha pubblicato sul sito del Movimento un avviso di selezione per aspiranti consiglieri comunali della lista Movimento 5 Stelle di Reggio Emilia, in modo che chiunque possa partecipare e seguire le fasi che porteranno alla composizione della squadra che scenderà in campo. “Il Movimento 5 Stelle da sempre si batte per la trasparenza di ogni atto politico, vogliamo la politica dei cittadini, vogliamo scegliere i nostri rappresentanti alla luce del sole” si legge nell’avviso che invita le persone a farsi avanti per tentare la scalata alla Sala Tricolore insieme ai Cinque stelle.

Gli aspiranti a uno dei 33 posti da candidati consiglieri avranno tempo fino al 30 di novembre per proporsi, compilando l’apposito modulo di candidatura che si trova sul sito di Reggio Cinque stelle. Un gruppo di controllo valuterà le candidature in collaborazione con lo staff di Beppe Grillo, per poi passarle al verdetto della votazione online. C’è già chi parla di “comunarie” e negli effetti il meccanismo non sarà molto diverso dalle altre selezioni del Movimento, perché da inizio ottobre il numero dei candidati ha già superato ampiamente quello della lista e quindi per scegliere i componenti sarà necessario passare alla votazione online sul portale Uno vale uno (Uvu), che tra gli attivisti di Reggio Emilia conta circa 2mila iscritti.

Tre dei 33 posti in lista saranno riservati ai cosiddetti “cittadini meritevoli”, vale a dire persone con affinità agli ideali dei Cinque stelle che si siano distinte per il proprio lavoro e impegno sociale e che saranno selezionate in un momento successivo dalla squadra dei candidati. Tutt’altra cosa invece la scelta del candidato sindaco, che avverrà direttamente sul portale di Beppe Grillo. Per quanto riguarda i candidati, tra i requisiti ci sono quelli previsti dalla legge e quelli stabiliti dal blog di Grillo. Secondo quanto si legge nell’ avviso, chi ha intenzione di correre con i Cinque stelle potrà presentare una candidatura univoca per il Comune di Reggio Emilia, rinunciando alle elezioni per altri Comuni o alle Europee. Dovrà inoltre essere iscritto alla piattaforma Uno Vale Uno in data non successiva al 30 giugno 2013 e dovrà avere svolto almeno tre attività con il Movimento, che vanno dalle campagne elettorali (regionali 2010, amministrative 2011, politiche 2013) alle raccolte firme (acqua pubblica, rifiuti zero), fino all’organizzazione di eventi pubblici come i comizi di Beppe Grillo, le feste o gli incontri dei Cinque stelle.

Per avere una lista completa di nomi si dovrà attendere l’inizio del 2014, quindi si passerà alla scelta del candidato sindaco. Quello che è certo che nella nuova squadra Cinque stelle non ci saranno volti noti, perché l’attuale consigliere comunale M5S in carica, Matteo Oliveri, ha già anticipato l’ intenzione di non correre alle prossime amministrative. “Avevo detto che avrei dato il massimo in questo periodo e in questi anni ho lavorato tanto per i cittadini e per il Comune, ma non mi ricandiderò – ha spiegato – Credo molto nel Movimento e rimarrò a disposizione con la mia esperienza, che potrà servire per il futuro, anche in un ruolo marginale”.