Dopo l’intervento in Aula al Senato del ministro della giustizia Anna Maria Cancellieri, Maurizio Buccarella (M5S) conferma la mozione di sfiducia individuale nei confronti del  ministro. Questa sarà votata la prossima settimana e vedrà sicuramente contrario il Pdl, ma Pd e Pdl salvano il ministro Cancellieri per salvare il governo Letta? “L’episodio – spiega Carlo Giovanardi (Pdl) non meritava una mozione di sfiducia e sicuramente non meritava neppure una destabilizzazione della situazione politica, una crisi di governo per gli italiani avrebbero danni incalcolabili”. Per i democratici Corradino Mineo e Laura Puppato, pur apprezzando l’intervento del ministro della Giustizia, avrebbero preferito che il Guardasigilli si dimettesse “mutu proprio“. Puppato, tuttavia, “si riserva una riflessione più approfondita” per decidere sul voto di sfiducia al ministro  di Manolo Lanaro