Un ragazzo di 17 anni è stato ucciso a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento. La vittima si chiamava Antonio Morgana. Nell’agguato è rimasto ferito un altro ragazzo, Calogero Pace, 21 anni, raggiunto da qualche scheggia di proiettile alle gambe. I due sono stati copliti da colpi d’arma da fuoco. Qualcuno li avrebbe accompagnati all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata, dove il minorenne è giunto già cadavere. L’altro giovane, invece, non è in pericolo di vita: dopo le medicazioni, sarà presto dimesso. Ancora poco chiara la dinamica, sulla quale stanno indagando i poliziotti del commissariato locale. Gli agenti stanno facendo ricerche nell’ambito del traffico di stupefacenti: i due ragazzi potrebbero essere stati uccisi un regolamento di conti.