Non mi piace assolutamente Alemanno, dice bugie e mette cartelli contro mio figlio. Gli dò zero in pagella“. Sono le parole di Valeria Mazzanti, mamma di Ignazio Marino, ai microfoni di “Un giorno da pecora”, su Radio Due. “Spero che mio figlio vinca” – afferma la signora Mazzanti – “non volevo però che si candidasse, perché mi sembrava un compito molto pesante. Ma quando mio figlio si mette in testa una cosa, non lo ferma nessuno”. La mamma del candidato Pd per la poltrona di sindaco di Roma racconta svariati aneddoti sul figlio. “Da piccolo Ignazio voleva fare il chirurgo, mentre suo padre voleva che facesse l’ingegnere. Quando era ragazzo, non tornava mai tardi la sera” – continua – “cenavamo tutti insieme alla stessa ora, usciva poco. Non si è mai ubriacato e non ha mai fumato”. E aggiunge: “Stasera seguirò il confronto tra Ignazio ed Alemanno sul sito di Sky. Uso sempre il pc, seguo mio figlio su Facebook tutti i giorni”