Il Fatto Quotidiano è l’unica operazione editoriale riuscita in Italia negli ultimi anni, ci vuole del genio per farlo, per creare una così grande affezione. Io questa genialità la riconosco”. Sono le parole di Giuseppe Cruciani, ospite di Andrea Scanzi nella sua trasmissione “Reputescion”, in onda questa sera alle 22.30 su La3 ((Sky 143 – DTT 134). “Mi diverte molto leggere Travaglio” – continua – “è una delle prime cose che leggo la mattina. La sua grande forza è quella di crearsi un suo pubblico”. E aggiunge: “In questo senso è un grande uomo d’affari. Lui sa benissimo qual è il perimetro del suo pubblico e vuole soddisfare quel pubblico, costi quel che costi”. Il popolare conduttore del programma radiofonico “La Zanzara” (Radio24) si esprime anche sulla libertà di un giornalista: “Io non potrei mai lavorare a stipendio fisso per Berlusconi. Mai. Però conosco delle persone di sinistra, e anche molto di sinistra, che hanno passato tutta una vita professionale stipendiate dalle aziende di Berlusconi”