Dal satanismo al ricordo di don Andrea Gallo attraverso la sua città, Genova. Poi un viaggio nella Russia che guarda con orgoglio ai dittatori del passato. Infine, sul numero del Fatto del lunedì anche un racconto inedito di Mimmo Calopresti.

Satanismo in Italia

Quello del satanismo è un allarme sociale troppo a lungo sottovalutato, liquidato come semplice superstizione. Mentre inquirenti e investigatori temono invece che molti casi di scomparsa, forse anche di morte, siano imputabili alle sette. Mentre ci sono ragazzi che vivono nel terrore. Vi raccontiamo la storia di chi è finito nelle mani dei satanisti ed è riuscito a uscirne. Ascolteremo gli esperti che possono raccontare a chi rivolgersi e cosa fare per liberarsi da questo abbraccio terribile. 

Genova per noi
Una grande città rimasta orfana di don Gallo e di De Andrè. Bruno Morchio, padre del commissario Bacci Pagano, ci accompagna a scoprire l’anima vera di Genova: città della Resistenza, del porto e dei cantieri. Città dove sono nate le parole e le note che ci hanno seguito nella nostra vita, da De André a Tenco, da Paoli a Lauzi. Per non dire di Conte. La città di Paolo Villaggio e di Beppe Grillo. Genova per noi tutti, città amata e oggi senza più padri.

Nostalgia dei dittatori
Viaggio nella Russia dell’era di Putin che rimpiange il sanguinario Stalin.