Pietre, bottiglie, petardi, fumogeni e cubetti di porfido contro la polizia, che ha risposto con diverse cariche e lacrimogeni, tutto nelle vie centrali di Torino. Questa mattina le forze dell’ordine hanno sgomberato la Residenza Verdi, destinata negli anni passati agli studenti fuorisede. Lo scorso anno l’ente per il diritto allo studio piemontese, controllato dalla Regione, ha deciso di chiudere la residenza. Un gruppo di studenti ha deciso quindi di occuparla e per da settembre 2011 ne avevano organizzato l’autogestione. Nella residenza al momento dello sgombero erano presenti una settantina di persone, tra cui molti studenti stranieri che trovato ospitalità  di Cosimo Caridi