“Da Berlusconi abbiamo avuto la piena considerazione sulla necessità di una pronta riflessione nel partito per vincere le prossime elezioni. Non c’è nessun rischio di scissione”. Così l’ex ministro Ignazio La Russa, all’uscita del vertice a Palazzo Grazioli, risponde alla domanda su una possibile spaccatura nel Pdl. Sulla questione Regione Lazio e ipotesi dimissioni di Renata Polverini, l’altro ex An Maurizio Gasparri replica: “La Polverini deve andare avanti”. Ignazio La Russa all’uscita chiede ai cronisti di rilasciare una dichiarazione senza interrogativi: “Le domande danno fastidio – spiega -, ma solo quelle stupide. Ma come mai solo Piazzapulita e Il Fatto fanno domande?”. E ironico: “Siete proprio bravi…”  di Nello Trocchia