“Mi aspetto provvedimenti severi da parte del Pdl nei confronti di Fiorito“. Così Renata Polverini, presidente della Regione Lazio, ha commentato il vertice del popolo delle libertà sul caso Franco Fiorito, l’ex capogruppo alla Pisana indagato per peculato. Il vertice è stato rinviato al pomeriggio, alle 16, così come il ventilato provvedimento di sospensione anche alla luce della difesa di Fiorito che ha fatto sapere: “Ora, fatture alla mano, spiegherò quanti soldi spendono i moralizzatori” riferendosi ai colleghi di partito del Pdl. Polverini non ha voluto rispondere sul possibile nuovo caso Lusi, questa volta, nel centro-destra: “Non lo chieda a me, è un problema del Pdl”  di Nello Trocchia