Scontro fra gli ex di Alleanza nazionale: da una parte ci sono i finiani e dall’altra Ignazio La Russa. L’oggetto della polemica è il Presidente della Camera. L’ex ministro della Difesa, oggi coordinatore Pdl, in un’intervista al Giornale ha detto di Fini: “Ora fa comodo alla sinistra che lo accoglie nei suoi salotti”, perchè “quando servono li usano, a seconda della convenienza: utili idioti, anche quando non sono idioti”.

Dura la replica de Il Futurista, quotidiano di area finiana diretto da Filippo Rossi, che commenta così le parole di Ignazio La Russa: ”Vecchia storia, che si trascina ormai da tempo. Fini e i finiani venduti ai salotti di sinistra, traditori della destra, fascisti pentiti. Ecco come i vecchi arnesi di una destra ridotta a caricatura di se stessa continuano a raccontare quel che è accaduto nel centrodestra italiano negli ultimi anni”.

Il quotidiano online, poi, si rivolge all’ex ministro e scrive: “E a proposito – conclude il Futurista – anzichè pensare ai presunti utili idioti della sinistra, quando si accorgerà, il povero La Russa, di essere ormai diventato l’inutile idiota di Arcore?”.