25 maggio 2012. Il Fatto Quotidiano torna a Londra per un evento in collaborazione con Fonderia Oxford. La fuga dei cervelli e il difficile accesso al mondo del lavoro Italiano saranno i temi principali della serata. Interverranno l’amministratore delegato Cinzia Monteverdi, il direttore Antonio Padellaro, il vicedirettore Marco Travaglio, il giornalista Giorgio Meletti e i rappresentanti delle associazioni Fonderia Oxford,quattrogatti.infoTILT e Return On Academic ReSearch (ROARS). L’evento avrà luogo all’Old Cinema della University of Westminster e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito internet de il Fatto Quotidiano. Vi aspettiamo numerosi e seguiteci online! Clicca qui per maggiori informazioni.

venerdì 25 maggio 2012, 19.00 – 23.00
The Old Cinema, 309 Regent Street, London W1B 2UW

19.00 – 19.15 il Fatto Quotidiano: un approccio al lavoro e all’impresa in controtendenza
Cinzia Monteverdi, amministratore delegato de il Fatto Quotidiano

19.15 – 20.45 L’Italia da Berlusconi a Monti: fuggire o tornare?
Introduce la Fonderia Oxford: “Brain drain or brain gain”?

Antonio Padellaro, direttore de il Fatto Quotidiano
Marco Travaglio, vicedirettore de il Fatto Quotidiano

20.45 – 22.30: Lavoro, istruzioni per l’uso: come  migliorare l’accesso al mercato del lavoro in Italia? Quali possibili soluzioni per tutelare e ridurre il lavoro precario? 
Modera Giorgio Meletti, giornalista de il Fatto Quotidiano

Lavoro: dov’è la riforma?
Paolo Falco, Fonderia Oxford e Paolo Lucchino, quattrogatti.info

Uno sguardo al paese: le mille strade che in Italia portano al reddito
Enrico Sitta, TILT

Cedesi laureati disperatamente: la bolla formativa in Italia
Francesca Coin, Return On Academic ReSearch (ROARS)

Per partecipare all’evento registrati online a:
http://www.eventbrite.com/event/3506890203 (Old Cinema, University of Westminster)
http://www.eventbrite.com/event/3507110863 (Video conferenza  nella Fyvie Hall – Old Cinema, University of Westminster)