Si è svolta oggi pomeriggio nella Sala degli Orologi di Palazzo Marino, la cerimonia di passaggio delle consegne tra il Sindaco uscente Letizia Moratti e Giuliano Pisapia, nuovo Sindaco di Milano. E’ stata una cerimonia breve e cordiale come da protocollo, che ha visto il saluto ed il ringraziamento di Pisapia al sindaco uscente ed ai funzionari del Comune (“una preziosa professionalità”) che in questi anni hanno lavorato per Milano.

Prima di passeggiare e salutare i cittadini che lo hanno applaudito in piazza della Scala, ha risposto ad alcune domande dei giornalisti, soprattutto su temi economici, rimandando ogni chiarimento una volta preso atto della macchina organizzativa del Comune (sul tema del Bilancio) e ribadendo l’importanza strategica per lo sviluppo della città e del Paese data dall’occasione dell’Expo, dovendo chiarire alcuni passaggi ad esso legati (la questione della proprietà dei terreni), richiamando tuttavia ad un “gioco di squadra” con tutte le parti coinvolte, compresa la Moratti stessa, Commissario per L’Expo nominata dal governo di Franz Baraggino e Giovannij Lucci