Bondi servo, Bersani incapace e Berlusconi maniaco sessuale. Ecco le parole d’ordine delle ‘ronde per il rispetto e l’osservanza delle regole e del buon costume per l’ortodossia della satira’.

Guarda la striscia completa dei Stefano Disegni