Villaggio di Bil’in, Cisgiordania, territori occupati palestinesi. Il nostro inviato Giampiero Calapà dal corteo di protesta dei palestinesi contro l’occupazione e il muro che divide i Territori da Israele e li spacca al proprio interno per lasciar spazio agli insediamenti dei coloni. Lacrimogeni e proiettili di gomma dei militari contro i manifestanti, tra cui delegazioni internazionali e anarchici israeliani. Al lancio delle pietre dei bambini i militari rispondono con lacrimogeni e proiettili di gomma. Feriti tra i manifestanti, che alla fine si ritirano.

Ascolta la testimonianza audio dell’inviato del Fatto quotidiano.

Feriti manifestanti negli scontri con l’esercito israeliano a Bil’in by ilfattoquotidiano.it