L’ex onorevole dell’Italia dei valori Domenico Scilipoti è stato condannato in secondo grado a pagare 200mila euro. Una vicenda che nel luglio scorso si è trasformata in un avviso di garanzia per calunnia e produzione di documenti falsi. Antonio Di Pietro era a conoscenza della vicenda da più di quattro mesi. Leggi la storia

Leggi i documenti su Domenico Scilipoti (pdf)

La lettera che informava Antonio Di Pietro (pdf)