Una coppia di fatto, composta da due uomini omosessuali inglesi, è stata aggredita nel corso della festa della birra che qualche sera fa si è svolta nel comune di Pigantaro. I due, trentenni e in vacanza nel paesino nel cassinate, erano intenti a scambiarsi effusioni seduti su una panca quando sono stati avvicinati da un gruppo di uomini, che li ha selvaggiamente picchiati.

Gli aggressori hanno contestato a voce alta il fatto che i due italo-inglesi (uno dei due è originario della zona) stessero dando uno spettacolo poco edificante. Le vittime hanno riportato ferite al setto nasale e alla testa, e uno dei due è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sul gravissimo episodio di omofobia stanno indagando ora i carabinieri della compagnia di Pontecorvo. I militari stanno ascoltando anche gli altri presenti alla festa per cercare di risalire agli aggressori. La coppia di coniugi (i due inglesi sono regolarmente sposati) è ripartita alla volta dell’Inghilterra.