“Sul clima dobbiamo lavorare tutti perché l’accordo di Parigi venga rispettato. Premeremo sugli amici e alleati degli Stati Uniti perché si convincano“. A spiegarlo è il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, intervenendo all’Accademia dei Lincei, nel corso di un convegno organizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) su “Clima, migrazioni e agricoltura”. Gentiloni ha aggiunto come il fenomeno migratorio sia “molto legato a quello dei cambiamenti climatici”: “Se non daremo risposte alla sfida dei cambiamenti climatici questi flussi migratori sono destinati a crescere. “