“Non bisogna sfociare in episodi di razzismo e xenofobia ma quello che ha generato tutto questo è una politica imbecille che è stata fatta in tema di immigrazione in questi anni”. E’ il commento di Giorgia Meloni alla polemiche che si sono scatenate dopo che Forza Nuova ha ripubblicato delle vecchie immagini della Repubblica di Salò per una campagna anti-immigrati. La leader di Fratelli d’Italia, ospite della Versiliana 2017 (la festa del Fatto Quotidiano), ha poi commentato il suo post in cui definiva gli stupratori di Rimini vermi magrebini: “Io parlo di stupratori e se gli stupratori non sono più vermi perché sono magrebini avete un problema voi. Nessuno ha solidarizzato con questa coppia di vittime perché gli stupratori erano magrebini