È stato travolto da un camion in centro a Milano ed è morto sul colpo. La vittima è un ciclista 52enne che venerdì mattina, attorno alle 10.15, stava transitando dall’incrocio tra Largo della Resistenza Partigiana e corso Genova.

L’uomo, per cause in corso di accertamento, è stato investito dal tir ed è rimasto incastrato tra le ruote del mezzo. Nonostante l’intervento dei sanitari del 118, per la vittima non c’è stato nulla da fare: è deceduto sul posto. Probabilmente la bicicletta si trovava nel cosiddetto “angolo cieco” del mezzo.

La zona – interessata dai lavori per la costruzione della linea 4 della metropolitana – è stata chiusa al traffico e i mezzi pubblici vengono deviati su percorsi alternativi.