Un malfunzionamento ai freni e il camion si schianta dopo 10 chilometri percorsi a circa 160 chilometri orari. L’incidente è avvenuto in un’autostrada in Messico ed è stato ripreso dalla dashcam di una volante di polizia che ha agito da scorta. Il conducente del tir, che – come si vede alla fine del video – ne è uscito praticamente illeso, è stato elogiato in rete per aver saputo controllare la situazione, evitando il coinvolgimento di altri automobilisti. Il camion, infatti, si è schiantato nei pressi di un cantiere stradale dopo una folle corsa.