Decompressione in cabina. Cadono le maschere, poi l’annuncio del comandante: “Atterraggio d’emergenza ad Amsterdam“. Un gruppo di passeggeri ebrei, diretti in pellegrinaggio in Polonia, si è messo a pregare quando il loro volo da Londra Stansted ha dovuto fare un atterraggio di emergenza ad Amsterdam. Il Boeing 767 ha perso pressione nella cabina passeggeri, che hanno dovuto indossare maschere per l’ossigeno mentre l’aereo è atterrato all’aeroporto di Schipol.