L’incidente è avvenuto a Seattle, negli Stati Uniti. Dopo un incidente l’autista di Uber ha perso il controllo del suo suv, e come una scheggia impazzita si è schiantato contro una stazione di servizio, prendendo fuoco pochi secondi dopo. I vigili del fuoco sono riusciti a salvare sia il conducente, un uomo di 60 anni, sia la passeggera, una donna di 40 anni.