Nel giorno dell’arresto dell’imprenditore Alfredo Romeo nell’ambito dell’inchiesta Consip, il ministro dello Sport Luca Lotti si è prima allontanato da un impegno istituzionale, lasciando anzitempo la presentazione dei campionati europei under 21 del 2019. Poi ha svicolato i cronisti infilandosi rapidamente in macchina. Ha concesso solo una risposta telegrafica prima di allontanarsi: “Sono tranquillissimo”