A inizio gennaio, durante il CES, MSI aveva svelato la sua nuova lineup di notebook da gaming, equipaggiata con processori Intel di settima generazione e schede video NVIDIA GTX10. Due settimane fa, durante un evento organizzato dalla casa taiwanese, abbiamo avuto modo di vedere da vicino i modelli destinati al mercato italiano, mercato in cui MSI punta a soddisfare varie fasce di clientela con prezzi a partire da 999€.

MSI prosegue anche nella nuova lineup la sua collaborazione con SteelSeries, dotando tutti i modelli di tastiere curate dal produttore danese, con le principali variazioni nella retroilluminazione: RGB con effetti nei modelli di fascia alta, monocromatica invece nei modelli di fascia bassa. La vera novità rispetto ai modelli presentati ad agosto è invece nella fascia entry level: la novità delle GTX1050 e GTX1050Ti ha permesso l’arrivo di notebook che promettono a prezzi più contenuti prestazioni comparabili con la fascia medio-alta della scorsa generazione di GPU, rinunciando però al supporto alla Realtà Virtuale. Nella fascia alta invece, a livello di prestazioni, non ci sono grandi differenza tra i modelli precedenti che alle GTX10 affiancavano processori SkyLake, a esclusione dell’ambito VR.

Durante l’evento abbiamo avuto modo di vedere da vicino due dei particolari sistemi di raffreddamento studiati da MSI per raffreddare i propri notebook, con l’utilizzo di heat pipe separate per GPU e CPU, nello specifico il sistema per la famiglia Titan utilizza 10 heatpipe e due ventole a 28 lame mentre quello degli Stealth utilizza 5 heat pipe e tre ventole sottili a 41 lame (foto 5 e 6 della gallery). I materiali utilizzati dai vari notebook ci sono sembrati buoni, con alluminio spazzolato per lo chassis della serie GS Stealth e per il coperchio monitor nelle altre serie (a esclusione della GP), e abbiamo apprezzato il design dei vari modelli che finalmente inizia ad abbandonare lo stile ‘tamarro’ tipico dei notebook da gaming.

Ci è rimasta una curiosità: si riuscirà realmente a giocare, senza tanti compromessi, con un portatile da meno di 1000€? Noi tifiamo per il sì, sarebbe un’ottima possibilità per chi ha un budget più limitato, come ad esempio gli studenti universitari, ma non vuole rinunciare alla possibilità di giocare.

In sintesi i nuovi modelli MSI disponibili in Italia
Nella serie GT, dedicata principalmente al pubblico enthusiast, troviamo due nuovi modelli per la famiglia Titan e due per la Dominator.
Il GT83VR 7RE è l’ultima iterazione del mastodontico 18.4″ pollici di MSI, a bordo presenta una CPU Intel i7-7920HQ (quad core con HyperTheading e clock fino a 4,1 GHz), doppia GTX1070 in SLI, 16GB di RAM DDR4, una coppia di SSD NVME in RAID0 (denominato dal produttore taiwanese Super Raid4) con uno spazio totale di 512GB e un HD da 1TB a 7200rpm e tastiera meccanica SteelSeries per un peso di 5,5Kg, prezzo 4.399€.
Il GT73VR 7RE invece è il modello da 17″ disponibile in 4 configurazioni differenti, CPU l’i7-7700HQ o l’i7-7820HK, tre varianti di GPU (GTX1070, GTX1080 e 2 GTX1070 in SLI), 16GB di RAM DDR4, display da 17.3″ a 4k o FullHD a 120Hz, e 3 opzioni di SSD NVME(256GB singolo, 256GB o 512GB Super Raid4) tutte associate a un HD da 1TB, peso circa 4,10Kg e prezzi a partire dai 2.399€ del modello base per arrivare ai 3.899€ della versione SLI.
Il GT72VR 7RE è equipaggiato da CPU Intel i7-7700HQ, 16GB di RAM, GPU GTX1060(6GB DDR5) o GTX1070, display da 17,3″ FullHD a 120HZ e storage composto da SSD da 256GB e HD tradizionale da 1TB, peso 3,78Kg, il prezzo varia tra 1.999€ e 2.299€ in base alla GPU.
Il GT62VR 7RE è disponibile in due varianti, la prima presenta una scheda tecnica simile alla versione base del GT72VR con l’unica differenza da ritrovarsi nel display, in questo caso un 15,6″ FullHD a 120Hz, prezzo di listino 1.899€, la seconda invece è più performante utilizzando una CPU i7-7820HK, una GTX1070, un SSD NVME da 512GB (sempre in coppia con l’HD da 1TB), e monta un display 15,6″ a 4k, il tutto a 2.799€.

La serie GS presenta una lineup interamente equipaggiata da processori Intel i7-7700HQ (associata a 16GB di ram), con un nuovo modello da 14″ per la famiglia Phantom  e nuovi modelli per la famiglia Stealth, disponibili in varianti da 15,6″ e 17,3″ e caratterizzati da spessori e pesi più contenuti rispetto ai notebook da gaming tradizionali (1,8Kg di peso e spessore inferiore ai 18mm per i modelli da 15″).
Il GS43VR 7RE utilizza un display 14″ FullHD spinto da una GTX1060, storage affidato ad un SSD NVMe da 128GB associato a un HD meccanico da 1TB, peso inferiore ai 1,90Kg e prezzo di 1.899€.
Il GS63 7RE e il GS73 7RE montano entrambi una GTX1050Ti da 4GB (rinunciando quindi al VR), affidano lo storage alla coppia SSD128GB+HD1TB, e utilizzano rispettivamente un 15,6″ FullHD e un 17,3″ FullHD a 120Hz, prezzo di 1749€ per entrambi.
Il GS63VR 7RF (1.999€) ed il GS73VR 7RF (2.099€) utilizzano entrambe la GTX1060 da 6GB, differenziandosi nei monitor (i medesimi dei fratelli minori non VR), e nel comparto storage vedendo affiancato all’HD da 1TB SSD NVMe rispettivamente da 128 e 256GB.
Il più performante degli Stealth è il GS63VR 7RG, dotato di GTX1070, monitor a 15,6″ 4k e SSD NVMe da 512GB (+HD 1TB), il tutto a 2.599€.

Nei nuovi modelli della serie GE troviamo in tutte le configurazioni l’i7-7700HQ e l’HD da 1TB, mentre sono disponibili due varianti di display (15.6″ FullHD e 17,3″ FullHD a 120Hz), tre varianti di GPU (GTX1060 da 3GB e GTX1070 per i modelli VR, GTX1050Ti nei rimanenti), 8 o 16GB di RAM, e due varianti di SSD (128 o 256GB), prezzi tra i 1.549 e 1.999€.

Anche la serie GP, che costituisce l’entry level nella lineup da gaming, vede l’arrivo di nuovi modelli che, come la maggior parte delle altre serie della casa taiwanese, sono disponibili in due tagli di monitor (15,6″ e 17,3″ FullHD). La scelta del processore per questa serie ricade tra un i5-7300HQ (quad-core, fino a 3,50GHz), in associazione ad una GTX1050 o ad una GTX1060 da 3GB , ed un i7-7700HQ, ma esclusivamente con la GTX1050; in tutti i modelli troviamo 8GB di RAM DDR4 e l’HD da 1TB, mentre in quelli dotati di GTX1050 e i7 l’HD sarà affiancato da un SSD da 128GB ed in quelli dotati di GTX1060 ed i5 l’SSD sarà da 256GB. I prezzi di listino di questa serie partono dai 999€ del GP62M 7RD (15″ con i5 e GTX1050) per arrivare ai 1.449€ del 17″ con i5 e GTX1060.