“Il papa? Deve avere un dubbio, una frustrazione, una malinconia”. Maurizio Crozza inscena un improbabile dialogo tra il regista Sonlentino e Papa Francesco per rinnovare la sua immagine