Un ragazzo americano è stato ricoverato in ospedale dopo aver inalato il fischietto di uno dei giocattoli del suo cane ed ora, ad ogni suo respiro, emette uno strano sibilo. “Sai perché ti trovi in una stanza del pronto soccorso?” chiede una voce femminile, che si rivolge al ragazzo chiamandolo “Anthony”. E lui risponde fischiettando: “Perché ho inalato un giocattolo per cani“. Il divertente filmato è finito su Facebook dove ha fatto 2 milioni di visualizzazioni in meno di un giorno