Intervista a Roberta Chersevani, presidente della Fnomceo (Federazione degli Ordini dei Medici), in merito alle sanzioni decise per i medici che sconsigliano i vaccini. I procedimenti disciplinari possono arrivare alla radiazione. “I vaccini sono, nella storia della medicina, gli interventi più efficaci mai resi disponibili per l’uomo – afferma la presidente -. Solo in casi specifici, quali ad esempio alcuni stati di deficit immunitario, il medico può sconsigliare un intervento vaccinale”