L’imprenditore Stefano Ricucci, in un video girato un mese fa in una discoteca di Capri, si divertiva in compagnia di una donna. L’imprenditore è stato arrestato oggi, assieme a Mirko Coppola, dalla Guardia di Finanza con l’accusa di emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. Le fatture, per circa un milione di euro, sarebbero state utilizzate da Ricucci per ottenere liquidità finanziaria

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, Ordine dei medici: “Sanzioni disciplinari fino alla radiazione per chi li sconsiglia”

next
Articolo Successivo

Sanzioni ai medici che sconsigliano i vaccini, Fnomeco: “Eticamente sbagliato, malattie possono tornare”

next