Gli Stati Uniti hanno festeggiato il 4 luglio, giornata che commemora la dichiarazione d’indipendenza del 4 luglio 1776, con cui le Tredici colonie si distaccarono dal Regno di Gran Bretagna. Dal National Mall di Washington D.C., i fuochi d’artificio sulle note di Peter Ilyich Tchaikovsky, con l’Overture eseguita dalla National Symphony Orchestra