I CONTI IN TASCA AI CANDIDATI
Le spese dichiarate per la campagna. Ma le cifre non tornano. I più spendaccioni Sala, Parisi, Marchini e Fassino. Ultimi M5s e Airaudo. Di Gianni Barbacetto, Andrea Giambartolomei, Vincenzo Iurillo, Andrea Managò e Paola Zanca.

BARBERA E CHAMPAGNE – L’editoriale di Marco Travaglio
Dài e dài, e la notizia su Augusto Barbera primo giudice costituzionale della storia repubblicana sotto inchiesta, e per corruzione, comincia a trapelare anche fuori dal club dei lettori del Fatto. Purtroppo l’unico quotidiano che, in quattro giorni, l’ha ripresa è un samiszdat clandestino che non legge neppure chi lo scrive: la fu Unità.

AFFLUENZA, DIECI ANNI DI FUGA DALLE URNE: ROMA, LO SPARTIACQUE
Queste Amministrative sono difficili da prevedere: indecisi e astenuti saranno tanti, ma il rilievo “politico” può riempire i seggi. Di Salvatore Borghese.

L’INTERVISTA – FRANCA VALERI: “PRENDO IL TRENO PER VOTARE, SONO MORTI PER QUESTO DIRITTO”
L’attrice, a 95 anni, partirà da Trevignano verso la Capitale: “Vado, nonostante l’entusiasmo per i candidati”. Di Malcom Pagani.

RAGGI, ULTIMO SPOT A TRENTO, ANCHE FASSINO SI FA VEDERE
I candidati sindaco raccolgono l’invito di Boeri al Festival dell’Economia. Si parla di periferie, ma gli altri relatori sono tutti già sindaci. Lei: “Alle domande rispondo lunedì”. Di Nunzia Penelope.

IL COLPO D’ALA SULLE URNE: ECCO DOVE VERDINI SI PESERÀ
A Napoli può portare la Valente al ballottaggio. Da Cosenza a Grosseto, a Salerno, fino alla Capitale. Denis aiuta i democratici. E a Milano tifa Sala. Di Gianluca Roselli.

CONSULTA DELL’INCHIESTA PD E M5S SAPEVANO TUTTO
Indagine nota a dicembre: i dem se ne infischiarono, i 5Stelle cambiarono cavallo. Di Antonio Massari e Valeria Pacelli.

BIBLIOTECHE STATALI AL COLLASSO, MA FRANCESCHINI LE DIMENTICA
Via cinque membri dai comitati consultivi: “Siamo stati ignorati. A ottobre avevamo inviato un appello al ministero”. Di Virginia Della Sala.

SENATORE DA 15 ANNI, GENTILE VA IN PENSIONE DA DIRIGENTE
In aspettativa dal 2001, il sottosegretario riceverà gli emolumenti dall’Ospedale di Cosenza. Di Lucio Musolino.

TRATTATIVA STATO-MAFIA, I GIUDICI DI FIRENZE RILANCIANO L’ACCUSA A PALERMO
Dopo la sentenza-bis sulla strage di Georgofili. Di Sandra Rizza.

MISTERO INFLAZIONE: L’ISTAT S’É SCORDATA IL SUPERENALOTTO?
L’Usi: da febbraio il costo è salito del 22%, ma la voce è rimasta ferma. Ogni 0,1 in più alza la spesa pensionistica di 230 milioni, con impatti anche sui salari. I 5Stelle interrogheranno Padoan. Di Carlo di Foggia.

TRA UE E TURCHIA, I MIGRANTI BLOCCATI NEL LIMBO ELLENICO
L’intesa con Erdogan ha fermato il flusso di rifugiati mediorientali, ma in decine di migliaia restano senza futuro negli hot spot. Di Monia Cappuccini.

LO SCHIAFFO DI FRANCESCO: VIA CHI COPRE I PEDOFILI
Con il documento “Come una madre amorevole”, Bergoglio accelera i tempi per rimuovere i vescovi negligenti. Di Giovanna Borrelli.

PASSA LA SUPERSENNA RESTA UNA PIENA DI GUAI
Quattro morti, 23 feriti, 20 mila sfollati, trasporti a singhiozzo per la prossima settimana. E migliaia di disdette da parte dei turisti. Di Luana De Micco.

IO STRANIERO, LUI, NERO: A TAVOLA CON IL CAMPIONE
La morte di Mohammed Ali (1942-2016). Di Furio Colombo.

LA VITTORIA “IMPOSSIBILE” DELL’INCASSATORE SUBLIME
L’incontro del ’71 contro George Foreman a Kinshasa che doveva essere l’ultimo e quella sfida all’avversario esibendo il petto. É stato bello vederlo. Di Andrea Scanzi.

L’INTERVISTA – STEFANIA SANDRELLI: “I LITIGI CON GERMI, LE RISATE CON OLMI E QUELLA LETTERA D’AMORE DI TRINTIGNANT”
Compie oggi 70 anni: “Il cinema per me è stata una danza collettiva”. Di Malcom Pagani.

ALLEVI, UN RAGAZZINO SPOCCHIOSO CHE SI CREDE MAHLER
Sembra un genio della presa in giro. Temo invece che si prenda tragicamente sul serio: in fondo perché non dovrebbe? Il pubblico è dalla sua. Di Paolo Isotta.