Renzi ha dalla sua parte il 92 per cento dell’informazione in Italia, peggio di Berlusconi. Si salvano solo il Fatto Quotidiano e il Manifesto“. Così il consigliere d’amministrazione della Rai, Carlo Freccero, ai microfoni dell’ultima puntata settimanale de ‘La Zanzara’ su Radio24. “Confonde l’Italia con Firenze, nominando solo persone fiorentine o toscane, roba da conservatore”. Poi l’ex direttore di Rai2 attacca il membro della Commissione Vigilanza Rai in quota Pd, Michele Anzaldi. “E’ un fondamentalista, è il Gasparri di Renzi, ma – afferma Freccero – Gasparri è meglio. Vi sembra normale difendere il programma ‘Virus’ (Rai2) invece che Rai3?”. E sul referendum sulla Costituzione dice: “Vinceremo e Renzi andrà a casa. Sono un cittadino italiano e anche se sono un consigliere d’amministrazione Rai rispondo da cittadino”. Infine chiosa sul duello per la corsa alla Casa Bianca: “Trump è meglio della Clinton, questo è indiscutibile. Trump parla chiaro, è nature, è come la coca cola, l’altra è terribile”