Un uomo è rimasto incastrato con la testa tra le sbarre di un tornello di una stazione nella provincia di Jiangxi in Cina. Il poveretto ha avuto un attacco di panico e una volta sceso dal treno ha iniziato a correre in direzione dell’uscita. Poco dopo, in prossimità dei tornelli, è inciampato ed finito con la testa incastrato tra le sbarre. Per liberarlo è stato necessario l’intervento della polizia (video tratto da CCTV)