Un poliziotto di Tampa Bay in Florida (Usa) si è reso protagonista del movimentato arresto di una ragazza sospettata di taccheggio in un supermercato. Il filmato, girato direttamente dalla dashcam dell’agente mostra un uso della forza sproporzionato ai danni della ragazza, Tiffany Tebo che dopo un timido tentativo di difendersi dalle accuse, ammette di aver rubato delle scarpe e lo prega di lasciarla andare dopo averle restituite. Ma l’agente afferra i capelli della ragazza, la sbatte per terra nel tentativo di metterle le manette e le procura un taglio. Nonostante le suppliche della vittima l’agente gli punta contro il Taser. Lo sceriffo Chris Nocco della contea di Pasco ha difeso il suo operato perchè la ragazza avrebbe resistito all’arresto