TUTTI I POLITICI DI LADY DENTIERA. “QUI SI RUBA MEGLIO CON I ROSSI”

Sull’agenda della zarina dell’odontoiatra, Paoletta Canegrati, c’è la lista di appuntamenti: tra gli altri Chiamparino e Burlando. Di Davide Milosa

E CDO CREÒ LA DONNA – L’editoriale di Marco Travaglio

Commentando le nomine Rai, abbiamo colpevolmente trascurato un aspetto decisivo. Fortuna che la grande stampa ce l’ha fatto sommessamente notare. Repubblica: “Due donne ai vertici Rai”, “Dallatana e Bignardi tingono di rosa le nomine”. Stampa: “Dentro due donne”. Messaggero: “Donne giovani fanno un bel balzo in avanti”. Corriere: “Campo Dall’Orto puntava al tris di donne”, ma anche due bastano e avanzano.

COSÌ IL PARTITO DEMOCRATICO HA AFFOSSATO LA “CIRINNÀ”

Ecco le quattro mosse per suicidare il disegno di legge sulle unioni civili. Di Paola Zanca

UNIONI CIVILI, IL PAPA VUOLE LA CHIESA FUORI DAL PARLAMENTO

Bergoglio contro le ingerenze dei vescovi: “Non mi immischio nella politica”. Di Carlo Tecce

UE, ALTRI DUE CEFFONI A RENZI SUL PRE-VERTICE E QUOTE PER I MIGRANTI

Il premier è l’euro-escluso. Di Wanda Marra

GIACHETTI-BERTOLASO, DA FIGLI DI RUTELLI A CANDIDATI BIFRONTE

Insieme nella squadra del sindaco per il Giubileo del 2000, vengono dallo stesso mondo. E sono pronti a darsi una mano. Di Tommaso Rodano

CRESCITA E DEFICIT, ECCO LA GABBIA ATTORNO ALL’ITALIA

L’Ocse rivede il dato sul Pil del 2016: salirà dell’1% contro il +1,6% su cui ha basato i suoi contro il governo. La Corte dei Conti, intanto, vede pochi spazi di manovra sui tagli di spesa. Di Marco Palombi

DE SIANO, IL RIESAME DECIDE L’ARRESTO. MA LO SALVANO

La giunta del Senato, anche grazie ai voti del Pd, dice no ai giudici che avevano chiesto le misure cautelari per l’esponente di Forza Italia. Di Vincenzo Iurillo

VIA D’AMELIO, IL DEPISTAGGIO E I POLIZIOTTI COL NOME “FALSO”

Domani al Borsellino-quater in aula “Giampiero” e “Mimmo”, indagati nel nuovo filone dell’inchiesta dei pm di Caltanissetta. Di Sandra Rizza

OBAMA, SLALOM ELETTORALE FRA AFROAMERICANI E CUBANI

La successione – Il presidente non ha scelto fra Hillary Clinton e Bernie Sanders, ma gioca per i Democratici e vuole attrarre consensi. Di Giampiero Gramaglia

SHONDA: NOSTRA SIGNORA DELLE FICTION D’ORO

Rhimes ha fondato la sua casa di produzione e ha lanciato “Grey’s anatomy” e “Scandal”. È nera e sovrappeso:la donna ideale per contrastare la “bianca” Hollywood. Di Michele R. Serra