Da qualche giorno la Guardia Nazionale Bolivariana è tornata a piantonare gli ingressi degli “Abastos Bicentenario”, i supermercati statali dove manca oramai di tutto, dal latte alla farina di mais, dal pollo alla carta igienica. La situazione in Venezuela è drammatica e i supermercati vengono sistematicamente presi d’assalto