ALTRO CHE TRASPARENZA, LA PA DIVENTA UN SEGRETO DI STATO

Tu vuò fa l’americano. Lo hanno chiamato Freedom of information act come negli Stati Uniti, ma la legge Madia in realtà mette nuovi lucchetti. Alla faccia del “cambio di passo”. Di Thomas Mackinson

SMAMMA RAI – L’editoriale di Marco Travaglio

L’ennesima intimazione di sfratto comunicata dall’epuratore renziano Michele Anzaldi a Massimo Giannini di Ballarò ha suscitato le sacrosante proteste di Roberto Saviano, Ezio Mauro, sinistra Pd e opposizioni varie (tranne Gasparri che è un po’ l’Anzaldi forzista). Proteste che condividiamo in pieno

QUANTE POLTRONE PER L’NCD: RENZI SI SPOSA CON ALFANO

Alla vigilia del Family Day, arriva l’infornata di sottosegretari del partito di Angelino. Otto nuovi ingressi. Di Fabrizio D’Esposito

CASO CARRAI, IL PREMIER CONTRO TUTTI. E SPATARO ATTACCA: “NOMINA CRITICABILE”

Si attende entro fine febbraio il decreto del governo: deciderà solo Matteo Renzi. Di Andrea Giambartolomei e Valeria Pacelli

L’INTERVISTA – SCAJOLA: “MA QUALE A MIA INSAPUTA, IO NULLA SAPEVO”

L’ex ministro: “Quella frase fu solamente un sottoprodotto cronachistico”. Di Antonello Caporale

CANI, PROSTITUTE E GESTACCI. I DIRITTI SECONDO IL SENATO

All’esordio della legge nell’aula di palazzo Madama i senatori affrontano il dibattito con paragoni estremi. Ecco quali. Di Gianluca Roselli

IL DOSSIER – UNIONI CIVILI, FIGLI E ADOZIONI: COSA CAMBIA CON LE NOZZE

Dal matrimonio tradizionale al nuovo istituto: ecco le differenze e i punti in comune. Di Gianluca Roselli

L’INTERVISTA – REDA HAMMAD: “HO PERSO TANTI SOLDI E IL LAVORO PER CONSEGNARE IL ROLEX DI RYAD”

Lo storico interprete arabo del governo racconta le sue peripezie dopo aver assistito alla rissa in Arabia Saudita. Di Carlo Tecce

RENZI-MERKEL INSIEME PER NON FARSI ISOLARE

Solo 4 mesi fa la tedesca trainava le decisioni dell’Unione europea, ora è sempre più criticata in patria, rimproverata per l’approccio emotivo al problema dell’accoglienza. Il premier l’attacca per rafforzarsi. Di Stefano Feltri

IL MARE UCCIDE I MIGRANTI, LA SVEZIA LI RIMANDA INDIETRO

Voli speciali per rimpatriare 80 mila richiedenti asilo. Annegati in 24 nell’Egeo, tra i quali 18 bambini. La presidenza di turno olandese propone un piano per accogliere in Europa 250 mila profughi a patto che la Turchia riprenda quelli sbarcati illegalmente in Grecia. Di Roberto Rotunno

CAMERON, I BAMBINI PROFUGHI POSSONO ATTENDERE

Smentita la notizia sull’accoglienza di 3 mila piccoli bloccati nella “giungla” di Calais. Di Caterina Soffici

MASSIAH, IL MESSIA DI BAZOLI E VISCO ALLA CONQUISTA DI MPS

La sua Ubi è la più sana e temuta: via Nazionale ha preso a Bergamo i “salvatori” di Banca Marche, Etruria e Vicenza. Di Giorgio Meletti

BAD BANK ADDIO, IL TESORO LAVORA AL PIANO B: LE FUSIONI

Pioggia di critiche alla soluzione per i “crediti malati”: nuovi crolli in borsa. Di Carlo Di Foggia

LA “SALSICCIA FINANZIARIA ALLA PADOAN”: RICETTA COMPLICATA E CATTIVA

Come dividere le frattaglie, come valutarle, quanto costa il bollino di qualità dello Stato. Di Alfonso Scarano

IL CASO – UN SACERDOTE ABUSÒ DI LUI. LA CURIA GLI OFFRE 250 EURO

La vittima subì violenze a tredici anni da un prete che tuttora insegna. A reato prescritto, il cardinale Crescenzio Sepe prova a risolvere il caso con una cifra ridicola. Di Ferruccio Sansa

TRATTATIVA – “IL PAPELLO C’ERA E NESSUNO LO CERCÒ”

L’avvocato Livreri racconta le confidenze di Lapis, prestanome di Ciancimino che gli avrebbe parlato anche del documento di Totò Riina. Di Sandra Rizza

CALCIO E ‘NDRINE – IL CROTONE VOLA VERSO LA SERIE A, L’ANTIMAFIA VUOLE L’ORO DI VRENNA

La Direzione distrettuale antimafia chiede un sequestro di 800 milioni al patron: affidò le aziende all’ex procuratore capo, oggi imputato con lui. Di Alessandro Mantovani

TROPPO PER L’OSCAR. HATEFUL EIGHT DI TARANTINO IN ITALIA

Brutti, sporchi e molto cattivi. In 70 millimetri. Otto cacciatori di taglie, banditi, messicani, sceriffi, puttane e bifolchi rinchiusi nell’emporio di Minnie. Di Anna Maria Pasetti e Federico Pontiggia