“Nel 2016 dobbiamo arrivare al 20% per mandare a casa Renzi“. Alla festa invernale del Carroccio, il segretario della Lega Nord Matteo Salvini ha espresso un auspicio davanti al pubblico del palazzetto di Albino (Bergamo). Secondo Salvini la crescita della Lega rappresenta l’unico argine contro il disegno della invasione programmata dell’Italia. “Ci comanderanno a casa nostra”, ha detto e poi ha attaccato la Chiesa per la gestione dei migranti: “I parroci che spalancano le porte a chiunque vanno ricoverati. Altro che ramadan in parrocchia”. Il tutto non prima di aver rinnovato la battaglia della Lega per la cancellazione della legge Fornero. Salvini ha usato parole molto dure nei confronti dell’ex ministro del Lavoro, l’autrice della riforma delle pensioni. “Io dico con tutto lo spirito natalizio che la Fornero è una stronza. E quando andremo al governo – ha detto ancora – le toglieremo anche la cittadinanza italiana, così dovrà chiedere il permesso di soggiorno e decideremo noi”