Un pullman carico di poliziotti è precipitato in un burrone nel nord dell’Argentina. Almeno 42 delle persone che viaggiavano sono morte nell’impatto del bus con il suolo, dopo un volo di 15 metri. Sul mezzo si trovavano una cinquantina di passeggeri, la maggior parte dei quali erano membri della polizia di frontiera. Dalle prime ricostruzioni il pullman è uscito fuori strada intorno alle due di notte, ora locale, mente attraversava un ponte nei pressi della città Salta.

Il volo sarebbe stato provocato dalla perdita di controllo del mezzo da parte del conducente.