“S’è mosso Celentano, s’è mosso Benigni, si son mossi tutti. Ha qualche giudice in paradiso“. Così l’ex agente Lele Mora ai microfoni della Zanzara su Fabrizio Corona. “Si riempiva di viagra, ma ora non gli tira più ed esagera anche con bisturi e botulino”, picchia duro Mora che giura di non aver fatto mai sesso con lui: “Solo baci con la lingua”. Non possono mancare i soldi: “Avrò perso quasi 10 milioni di euro”. Poi, dopo i ricordi, si parla di politica: “Attratto da Renzi? Sì, ma ora mi piace Di Battista. E’ il più figo che abbiamo in Parlamento”. Il gran finale sull’intramontabile Berlusconi: “Lo amo sempre , ma basta con la politica. Si goda la vita, è ancora giovane e deve solo pensare a divertirsi”.