Durante le dichiarazioni di voto sul ddl Boschi, il senatore Domenico Scillipoti si rende protagonista di una protesta contro l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, a nome del Gruppo gruppo per le Autonomie, sta per prendere la parola. Scillipoti con cartelli con su la data 2011 protesta contro Napolitano per il ‘colpo di Stato‘ sempre denunciato dai fedelissimi di Silvio Berlusconi  di Manolo Lanaro