“Dopo Marino? Noi siamo già al lavoro per il governo di Roma. Abbiamo già individuato dove intervenire in termini di bilancio e come trovare un miliardo di euro di risorse da investire, anzi lo chiameremo Mister Miliardo il nostro candidato 5 stelle“. Così Roberta Lombardi, parlamentare del M5S, sulle prossime mosse del movimento per le candidature a sindaco della Capitale. “Per me – afferma la Lombardi – sarebbe un’onore fare il sindaco di Roma, ma ho un mandato in corso e quindi per le regole del movimento non è un’ipotesi plausibile e del M5S ci si può fidare”. E la deputata romana conferma che la selezione del candidato a sindaco per i 5 Stelle avverrà consultando “a breve il web, come sempre, sarà la rete a scegliere