Le fasi di un arresto con “placcaggio” di un ladro nella stazione di Milano. Nel video delle telecamere di sorveglianza si vede l’inseguimento all’interno della stazione di un giovane marocchino da parte di due agenti della polizia ferroviaria‬. Il 20enne era entrato in una parafarmacia e, dopo aver distratto una commessa, le aveva rubato lo smartphone. Ma non appena è scappato, due agenti in borghese hanno iniziato a inseguirlo tra i passeggeri della stazione. La fuga si è conclusa con un placcaggio degno di un campo da rugby e con le manette ai polsi del ladro