E’ stato sospeso lo sciopero previsto il 24 e 25 giugno dei benzinai della della rete autostradale. Lo ha fatto sapere il ministero dello Sviluppo economico, dopo la riunione tecnica richiesta dalle associazioni sindacali dei gestori degli impianti di distribuzione carburanti, per proseguire l’esame sulle problematiche legate alla ristrutturazione della rete delle aree di servizio presenti sulle reti autostradali e alle prossime gare. All’incontro, presieduto dal sottosegretario, Simona Vicari, hanno partecipato dirigenti del Mise e del Mit, le organizzazioni sindacali dei gestori, dei concessori autostradali e dei servizi di ristorazione, l’Unione petrolifera e i rappresentanti delle regioni interessate. Sulla base della condivisione delle proposte derivate dal dialogo con le associazioni sindacali e le altre associazioni del settore il Mise e il Mit ritengono di poter concludere entro il mese di giugno la predisposizione del piano di ristrutturazione sul quale sarà acquisito il parere delle regioni.