L’Europa deve farsi carico di risolvere tutti insieme il problema dei migranti. E questo è il piano A, la soluzione preferita, migliore. Se così non sarà, siamo capaci di affrontare da soli il problema e questo è il piano B“. Lo ha detto il premier Matteo Renzi in conferenza stampa dopo il bilaterale con il presidente messicano, a proposito dell’emergenza migranti. “Che senso ha – ha aggiunto Renzi – che l’Europa ci dice tutto sui vincoli economici e poi lascia morire le persone per chiudere le frontiere? Le posizioni muscolari non aiutano. L’immigrazione è una vicenda complessa che si gestisce con la solidità di un Paese come il nostro che non può consentire alla Francia di avere navi nel Mediterraneo e lasciare i migranti in Italia”. Poi Renzi ha aggiunto: “Siamo un grande Paese, ma non sarebbe una sconfitta per l’Italia ma per l’Europa che si trova a un bivio: se vuole essere la comunità di persone come noi l’abbiamo sognata, immaginata e costruita deve farsi carico di risolvere tutti insieme il problema drammatico dell’immigrazione”  di Manolo Lanaro