Il Bologna torna in serie A dopo un anno di purgatorio nel torneo cadetto, grazie al pareggio nella finale dei playoff con il Pescara. Dopo avere riempito lo stadio (31mila gli spettatori al Dall’Ara) i bolognesi si sono riversati in piazza Maggiore, dove a tarda notte è arrivato anche il bus scoperto con sopra la squadra. “E’ come uno scudetto”, dicono alcuni tifosi. Gli sportivi bolognesi hanno fiducia nel presidente Joe Tacopina, che un anno fa ha preso in mano la squadra assieme all’imprenditore canadese Joey Saputo: “Almeno ci fa sognare”, spiega un’altra ragazza. Tutti però sono concordi: tutta la stagione passata e soprattutto la finale, con il Pescara, fermato a un passo dalla serie A da una traversa nei minuti di recupero, sono stati una sofferenza enorme  di David Marceddu