Nelle nuove intercettazioni sulla seconda retata dell’inchiesta “Mafia Capitale”, Salvatore Buzzi, il ras delle cooperative, parla con il suo collaboratore Emilio Gammuto (già in carcere) dei lavori ottenuti grazie all’intervento di Massimo Carminati. “E’ un grande, ci fa lavorare. Un sacco di lavori“, dice. Poi Buzzi fa anche riferimento a un episodio in cui l’ex terrorista dei Nar – per uno di questi lavori – si sarebbe rivolto direttamente a Luca Gramazio, ex consigliere Pdl in Comune e poi in Regione