“La polemica sugli impresentabili è tutta interna al Pd. Ho visto dichiarazioni di una ferocia senza precedenti dentro uno stesso partito”. Così il Ministro dell’Interno Angelino Alfano, a Napoli per un appuntamento elettorale di Ncd, commenta le polemiche scaturite dalla lista degli impresentabili resa nota dalla Commissione parlamentare Antimafia. Alfano parla anche del caso De Luca e della Legge Severino considerata ‘superabile’ nei giorni scorsi dall’ex sindaco di Salerno il quale assicurava che il Premier Renzi era dello stesso avviso. “C’è una legge dello Stato – dice Alfano – e quella applichiamo”  di Fabio Capasso